Washington DC - USA

Washington

 
Washington
Introduzione
Storia
Voli e Trasferimenti
Mappa di Washington
Galleria Fotografica
Contatti e Informazioni
Cultura
Monumenti
Musei
City Life
Ristoranti
Locali
Dublin Pass
Shopping
Cosa acquistare
Dove acquistare
Da Vedere
National Mall
Campidoglio
Casa Bianca
National Gallery
Union Station
Washington guida turistica, hotel e vacanze
Washington, capitale politica degli Stati Uniti d'America, anche se turisticamente è nota nel mondo soprattutto per il Campidoglio e la Casa Bianca, Washington in verità offre sotto il profilo turistico molto di più, sia per quanto concerne la Cultura, sede di grandi Musei Nazionali come la National Gallery of Art, National Museum of American History o ancora la Smithsonian National Air and Space Museum e ancora la Smithsonian Institution National Museum of Natural History, sia per chi cerca un contatto con la Natura infatti subito fuori dalla città si scoprono parchi e angoli di natura sorprendenti come le Great Falls del fiume Potomac situate a meno di 50 km, dove è possibile praticare anche il canyoning.

National Mall - Lincoln Memorial

Cosa Fare in Vacanza a Washington
Smithsonian National Air and Space Museum - Washington National Malnl Washington non è una delle mete turistiche per eccellenza ma è certamente una delle città simbolo degli USA dove, più di ogni altro luogo, si respira un aria impregnata del patriottismo scolpito negli animi degli Americani dalla guerra di indipendenza, commemorata ogni anno il 4 luglio con grandi festeggiamenti.
Proprio perchè il turista non è la prima voce per le presenze a Washington (da fuori arriva prevalentemente Politici e Business), il soggiorno negli Hotels in città risulta molto più economico durante il week-end rispetto ai giorni infrasettimanali lavorativi, quando gli uffici sono aperti; ad esempio un pernottamento nel medesimo Hotel, il Sabato notte, può costare fino a 3 volte meno di un pernottamento del martedì o mercoledì notte.

Anche se come accennato, molte presenze ruotano attornoa alla presenza di uffici pubblici e aziende, coloro che visitano Washington per turismo non rimarranno delusi e si troveranno di fronte una ampia scelta di cose da fare e da vedere. Al di là della visita quasi scontata, alla mitica "White House" (in Italiano nota come "Casa Bianca") sede della presidenza degli Stati Uniti d'America, una delle "passeggiate obbligatorie" che attende ogni visitatore della capitale Americana è quella del National Mall parco nel quale si erge il Washington Monument, costruito in onore di George Washington primo Presidente degli Stati Uniti d'America, un grande obelisco che domina tutto il National Mall in gran parte occupato da una immensa vasca rettangolare chiamata reflecting pool, sul lato opposto un altro monumento nazionale il Lincoln Memorial in onore di Abraham Lincoln (detto Abe) sedicesimo Presidente USA.
L'obelisco, costruito tra il 1848 ed il 1884, è alto 169 metri ed al tempo divenne la costruzione più alta del mondo, primato perso con una volta terminata la torre Eiffel di Parigi. d'America.
Se la durata del soggiorno lo permette, è consigliabile dedicare 1 o 2 giorni alla visita dei vari musei nazionali, tra tutti segnaliamo come particolarissimo lo Smithsonian National Air and Space Museum, dove gli appassionati di aeronautica e non solo posso trovare una incredibile concentrazione di veivoli aerei e aerospaziali che non ha eguali al mondo.
Washington cenni storici
La storia di Washington D.C. (nota come il District of Columbia) è legata a doppio filo al suo ruolo di capitale degli Stati Uniti d'America. Questo insediamento, lungo il fiume Potomac, fù scelto dallo stesso George Washington (primo Presidente USA) proprio per farne la Città Capitale degli Stati Uniti d'America.

La Città durante la guerra del 1812 subi un attacco conosciuto come la "Nascita di Washington". Infatti l'insediamento del Governo nella capitale, diede vita ad un vigoroso piano di ristrutturazione e ricostruzione di numerosi edifici pubblici, tra i quali "Casa Bianca" e il "Campidoglio". Successivamente, nel 1901, un nuovo intervento detto piano McMillan ha significatamente contribuito ad abbellire alcune aree dalla Città di Washington, incluso l'istituzione del famoso "National Mall", e di molti altri monumenti e musei. La schiavitù fù abolita nel distretto di Washington già a partire dal 16 aprile 1862, quando 2.989 persone di colore furono "emancipati". Il Governo della città, gestita dal governo federale, concedeva uguale trattamento e paga per gli insegnanti e i dipendenti pubblici sia bianchi che di colore. Con l'elezione del Presidente Woodrow Wilson nel 1913, originario dei territori del Sud, gli uffici federali e luoghi di lavoro furono nuovamente teatro di discriminazione razziale tra le persone di colore ed i bianchi. Situazione che in alcuni settori e mansioni perduro per alcuni decenni, sino al 1950.

In seguito la seconda guerra mondiale, molti residenti bianchi, con reddito medio-alto, si spostarono dal centro cittadino a zone periferiche nella zona ad ovest della Città dove furono costruite molte nuove case, la costruzione di strade e autostrade facilitava molto il pendolarsimo anche per coloro che lavoravano in centro. Mentre i quartieri ad Est della Città nella zona del fiume "Anacostia River" tendevano ad essere occupati da residenti con un redditto sensibilmente più basso, e divennero noti come i quartieri poveri di Washington.

Nel 1968, l'America intera ma soprattutto la popolazione di colore di Washington , fù sconvolta dall'assassinio di Martin Luther King, Jr. scatenando rivolte di massa principalmente nei quartieri ad Est di Rock Creek Park. I segni delle rivolte di quei giorni sono rimasti evidenti nel centro cittadino per decenni, che fù letteralmente devastato.
La metropolitana di Washington è stata inaugurata nel 1976. Grazie ad una forte crescita economica, tra la fine del 1990 ed i primi anni del 2000 ha contribuito a rivitalizzare il centro cittadino e molti quartieri
L'articolo 1, Sezione 8 della Costituzione degli Stati Uniti d'America poneva il "Distretto" (che non è uno stato) nella legislazione esclusiva del Congresso degli Stati Uniti. Nel corso della storia di Washington, DC e dei suoi residenti mancava la rappresentanza di voto al Congresso. La XXIII modifica alla Costituzione degli Stati Uniti del 1961, ratifico che anche Washington DC fosse riconosciuto come Collegio Elettorale.

Washington DC è oggi è una delle città Americane con il tenore e qualità della vita tra i più alti degli USA.
Booking Hotel Washington
Arrivo
Partenza
Hotel consigliati Washington.it
Mandarin Oriental Washington
Mandarin Oriental
camera doppia da 189€
Disponibilità Mandarin Oriental Washington
Mandarin Oriental Washington
Washington Hilton
Washington Hilton
camera doppia da 79 €
Disponibilità Washington Hilton
Washington Hilton
One Washington Circle Hotel
One Washington Circle
camera doppia da 75 €
Disponibilità Best Western Ashling Hotel
One Washington Circle
Barcellona Guida turistica e Hotel
Madrid Guida turistica e Hotel
Londra Guida Turistica e Hotel
Praga Guida turistica e Hotel
Vienna Guida turistica e Hotel
Bruxelles Guida Turistica e Hotel
 

Washington Cultura Hotels Trasporti City Life Da Vedere Mappa Washington Shopping Pubblicità su Washington.it